Monthly Archives: gennaio 2013

Habemus Inno

A me m'hanno rovinato i cantautori ma in questo caso, eccezionalmente, posso farmi rovinare da una cantautrice. Questa è "Inno", la canzone che Bersani ha scelto per accompagnare il Pd. Credo che piacerà, credo che la sera del 25 febbraio ci abbracceremo ascoltandola, ci credo da quando l'ho sentita la prima volta. Credo da tempo che Gianna Nannini, la sua voce, la sua musica, stia bene con Bersani. Ho amato la Canzone popolare più della stagione stessa dell'Ulivo, ho creduto che non ne avremmo mai trovata un'altra così bella. Perché Ivano è Ivano, e poi c'era pure "popolare" nel titolo, che per noi che abbiamo fatto il tirocinio a piazza del Gesù non è mica poco. Ma credo che questa sia una buona scelta, che funzionerà. Ora che siamo un partito un Inno ci serviva. Ora che siamo un popolo, i popoli hanno un Inno.

Continua a leggere

La Terza Repubblica dei democratici cattolici

(questo post è uscito sull'Huffington post italia)

Scrivo per riprendere e segnalare questo pezzo di Massimo D'Antoni per il sito Left Wing, che mi sembra davvero importante e condivisibile. E' proprio il giorno giusto per aggiungere qualche considerazione, quello in cui da un lato come rivela l'Huffington Post la lista Monti mostra qualche imprevista difficoltà in quella che sembrava una corsa lanciata verso una nuova rappresentanza dei cattolici, e dall'altro il Pd annuncia la candidatura alle prossime elezioni di quattro figure rappresentative di quel mondo. (continua qui )